Il tram della foresta

Attraverso la foresta e i prati - fino alla montagna locale Patscherkofel. la ferrovia locale, che gli abitanti di Innsbruck conoscono come Igler o 6er, ha 120 anni. È tempo di riscoprire la ferrovia di bassa montagna - come la WALDSTRASSENBAHN, che porta chi cerca la ricreazione direttamente dalla città nella natura intorno a Innsbruck.

STAZIONI FERROVIARIE CON NOMI CHE SUONANO

Le stazioni della Waldstraßenbahn da sole sembrano promettenti, persino esotiche. Partono dalla stazione di Bergisel e vanno via Bretterkeller, Tummelplatz, Schönruh, Tantegert, Aldrans, Mühlsee, Lans-Sistrans, Lanser See fino alla stazione di Igls. E i nomi delle stazioni mantengono ciò che sembrano promettere. Storia, misticismo e viste brillanti. I nomi risonanti sono anche punti fissi per coloro che vogliono fare passeggiate in questo paesaggio unico.

SULLA TRANVIA DELLA FORESTA

Il tram interurbano a scartamento metrico, lungo 8,362 chilometri, era originariamente autorizzato come ferrovia locale o piccola ferrovia. Permette l'accesso al Paschberg, situato a sud-est di Innsbruck sulla catena di bassa montagna. La linea è stata aperta nel 1900 e da allora collega il distretto di Innsbruck di Wilten con i villaggi di Aldrans, Lans, Sistrans e Igls.

Un tempo importante mezzo di trasporto locale, oggi è una ferrovia per escursioni nella popolare area di ricreazione urbana. il WALDSTRASSENBAHN è un tesoro di Innsbruck che si trova raramente in questa forma in Europa", citiamo un ex conduttore e appassionato della ferrovia.

Ora si tratta di preservare questo gioiello e questo può essere fatto solo se l'importanza e l'unicità di questa ferrovia viene riscoperta e vissuta dalla gente del posto e dagli ospiti!

L'orario

Viaggiare per Innsbruck con i mezzi pubblici vale sempre la pena. Clicca qui per l'orario generale dell'IVB, compresa la linea 6:

La mappa del tesoro

Il WALDSTRASSENBAHN procede a passo d'uomo. Ci sono molti tesori nascosti lungo il suo percorso che aspettano di essere scoperti!

Tesori

non tutti i tesori sono d'argento o d'oro! Qui troverete due teste e tre laghi e molte rarità. Non vediamo l'ora di ricevere foto e suggerimenti!

Abbazia di Wilten

Stift Wilten è un monastero fondato nel 1138 a Wilten, ai piedi del Bergisel. L'edificio del monastero si trova sulle rovine dell'insediamento romano "Veldidena". Mattoni romani, monete e resti di muri trovati testimoniano questo periodo. La leggenda di fondazione dell'Abbazia di Wilten risale al temuto gigante Haymon. La leggenda narra che un gigante di nome Haymon sconfisse il gigante Thyrsus in un duello. Due statue all'ingresso del monastero ricordano questa leggenda.

Parco giochi del cimitero della foresta

Il Tummelplatz è una radura di 5.800 m² situata sopra il quartiere di Amras di Innsbruck e nelle immediate vicinanze del castello di Ambras. Si dice che il nome 'Tummelplatz' derivi dal fatto che il tranquillo luogo di contemplazione veniva usato per l'esercizio e la cavalcata dei cavalli o per i giochi equestri della signoria sovrana del castello. Oggi un cimitero militare con le sue cappelle e edicole artistiche - un gioiello commemorativo assoluto.

Castello di Ambras

Ambras era il castello dei conti di Dießen-Andechs, i cui antenati vi risiedevano ad umbras (all'ombra) fin dal X secolo. Il castello di Ambras a Innsbruck è uno dei luoghi più belli dell'Austria. Un gioiello rinascimentale con famose armerie e la camera dell'arte e delle meraviglie dell'arciduca Ferdinando II, il primo museo del mondo si trova qui e ha affascinato molti visitatori.

Miglio forestale

L'Amras Forest Mile 'Fit 2000' è l'offerta fitness ideale nelle vicinanze della città di Innsbruck. Più di 40 pannelli forniscono informazioni chiare - dallo stretching leggero alle trazioni, dagli esercizi di equilibrio alla corsa di 1.000 metri. Questo miglio nella foresta - precedentemente chiamato impianto di ginnastica all'aperto - offre tutto ciò che le persone affamate di esercizio possono desiderare.

Lago del cuore

Il lago Herzsee appartiene al comune di Aldrans. Lo stagno dei pesci del primo periodo moderno si trova in una zona boscosa e drena attraverso la valle naturale Herztal, da cui ha preso il suo meraviglioso nome. Sopra, nella foresta, c'è il luogo commemorativo 'Maria im Walde' - un luogo speciale con un gruppo di alberi dipinti.

Herzsee

© Manuel Wanker

Tantegert

Il nome deriva da Tann-t-Egart, che significa 'prato nell'abete'. Quindi il nome non ha niente a che fare con nessuna zia. Questa zona è particolarmente interessante per gli escursionisti interessati alla preistoria (vedi anche la voce 'Schalenstein'). In estate, l'ex casetta del custode della ferrovia si trova in un vero e proprio mare di fiori fiancheggiato da Stoa-Mandln. Una festa per gli occhi lungo la linea ferroviaria.

Schalenstein

Nel corso di migliaia di anni, i messaggi delle pietre sono presenti ancora oggi. Vengono da un passato che non conosceva né la scrittura né i numeri. I messaggi stessi sono depressioni simili a buchi nelle pietre a forma di "ciotole". La ragione per cui si trovano così tante pietre a forma di ciotola è probabilmente dovuta alla popolarità di questa meravigliosa zona - già ai tempi dei cacciatori dell'età della pietra. Il proverbiale panorama "divino" delle montagne ha probabilmente fatto la sua parte per nobilitare questo angolo di terra.

Waldmoor

Il complesso delle paludi della foresta di Tantegert è un'area paludosa di circa 1,5 ettari sul Paschberg ad Amras. L'Ufficio delle foreste e della natura ha amorevolmente restaurato questo sensibile complesso di biotopi durante un periodo di mesi con numerose misure, creando così il presupposto per la rinaturalizzazione della brughiera. Qui - insieme all'oroscopo celtico dell'albero - è stata creata un'area unica intorno a Innsbruck.

Waldmoor

© Manuel Wanker

Cerchio celtico dell'albero

Il cerchio celtico è composto da 21 alberi. Questo numero deriva dalla concezione celtica che ogni albero ha una triplice struttura (radice, tronco, corona) e consiste di 7 parti (radice, tronco, corteccia, rami, foglie, fiori, frutti) - moltiplicando questi due numeri si ottiene il numero 21 - i 21 alberi della vita del cerchio degli alberi.

Monumento naturale pino

Questo tesoro è difficile da trovare, ma ne vale la pena. Il pino di Igls è stato posto sotto protezione della natura a causa del suo particolare aspetto generale (forma di crescita). La conservazione dei monumenti naturali per la loro rarità, particolarità o bellezza è di interesse pubblico. Ci sono 258 monumenti naturali registrati in Tirolo.

Föhre Naturdenkmal

© Manuel Wanker

Parco forestale Lans

Un paradiso per grandi e piccini! Parco giochi per bambini con casa sull'albero, sabbiera d'acqua, flying fox, altalene e strutture per biciclette con bici da corsa, pista di pompaggio, pista di pompaggio per famiglie e percorso in salita e in discesa. Maggiori informazioni su questa grande struttura su Parco forestale di Lans.

Lago Lans

Il Lanser See si trova a ovest di Lans sotto il Lanser Kopf. Il lago della brughiera alpina ha 70.000 m² e 35.000 m² di superficie d'acqua. Per quanto riguarda la sua formazione, il lago Lans è un lago morto, il che significa che è stato creato dallo scioglimento di un corpo di ghiaccio coperto di sedimenti alla fine dell'era glaciale.